Sentenza del TAR Lombardia sul diritto al conteggio dei 6 scatti stipendiali sul TFS

Il diritto al conteggio dei 6 scatti stipendiali sul T.F.S., da applicare al personale che cessa dal servizio prima del limite di età ordinamentale, ai sensi del D.L. 387/1987, è stato riconosciuto anche dal TAR Lombardia!   Come già anticipato in data 25 Novembre 2020 con il parere pubblicato (raggiungibile a questo link), si è aperta una nuova stagione di contenziosi alla luce della sentenza nr. 123...

Continua

Rimborso spese di viaggio per accertamenti medico legali presso VI C.M.O. a seguito di contagio da Covid-19

Di seguito il contenuto della segnalazione che questa Organizzazione Sindacale ha inoltrato all'Organo di Vertice: "Oggetto: Rimborso delle spese di viaggio sostenute per l’accertamento medico legale presso la VI Commissione Medico Ospedaliera di Roma a seguito dell’avvenuto contagio da Covid-19. Spett.le Amministrazione, con la presente si intende evidenziare la situazione di particolare disagio ch...

Continua

Stralcio dei debiti fino ad euro 5.000,00.

Il Decreto Sostegni dà la possibilità di annullare i debiti, risultanti dai singoli carichi affidati all’Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2010, che, alla data di entrata in vigore del decreto, hanno importo residuo fino a 5 mila euro (comprensivi di capitale, interessi per ritardata iscrizione a ruolo e sanzioni). Tra i debiti oggetto dello “Stralcio” sono compresi anche...

Continua

Mancato avvio della previdenza complementare. Ricorso collettivo per il risarcimento del danno.

Mancato avvio della previdenza complementare. Ricorso collettivo per il risarcimento del danno. Una strada in salita, ma ci siamo!   Con la sentenza n. 22807/2020 delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione è stato risolto il conflitto negativo di giurisdizione tra la sentenza n. 5814/2015 del T.A.R. Lazio e la sentenza n.433/2018 della Corte dei Conti - Sezione Prima Giurisdizionale Centrale di Appe...

Continua

Vittime del dovere

Che cosa dice la legge Secondo lo schema normativo disegnato dall’art.1 comma 563 della Legge n. 266/05, per Vittime del Dovere devono intendersi i soggetti di cui all'articolo 3 della legge 13 agosto 1980, n. 466 (sotto indicati) e, in genere, gli altri dipendenti pubblici deceduti o che abbiano subìto un'invalidità permanente in attività di servizio o nell'espletamento delle funzioni di istituto per...

Continua

Ricorso per la rivalutazione oraria dell’attività lavorativa prestata oltre il normale orario di servizio.

Il recente parere del Consiglio di Stato, nr. 334 del 2019, ha confermato il consolidato orientamento giurisprudenziale per cui l’indennità di polizia prevista dall'art. 43, comma 3, della L. n. 121 del 1 aprile 1981 (“Il trattamento economico del personale che espleta funzioni di polizia è costituito dallo stipendio del livello retributivo e da una indennità pensionabile, determinata in base alle fu...

Continua